La stagione delle Castagne

Il Castagnaccio è un tipico dessert autunnale in Toscana

Fatto con pochi semplici ingredienti: farina di castagne, acqua, pinoli, uvetta, noci, rosmarino e olio. Nato come dolce povero è diventato uno dei dolci preferiti in Toscana, mangiato durante tutto l’anno, servito sia caldo che freddo.

.

 

.

castagnaccioevid

.

Dato che non ha bisogno della forchetta per essere mangiato si dice che “riscaldi” dal cuore alle dita durante il freddo invernale.

Ingredients:

  • 500g farina di castagne
  • 500 ml acqua
  • ½ bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • 100 g pinoli
  • 100 g noci
  • 80 g uvetta
  • un ramoscello di rosmarino

Setacciare la farina e amalgamarla con l’acqua finchè non diventa omogenea e cremosa.
Ammorbidire i pinoli e l’uvetta per 10 minuti in acqua calda e poi asciugarli.
Ungere una teglia con l’olio d’oliva.

Versare il preparato di farina e acqua nella teglia.
Aggiungere rosmarino, pinoli, noci e uvetta e cospargere con l’olio di oliva.
Cuocere in forno a 200°C per 25-30 minuti

 

CTG suggerisce di abbinare al Castagnaccio i seguenti vini.

Rosso Toscana IGT “Capitozza”Podere di Marcialla 

Merlot di Toscana IGT “Le Diacce”Podere Ciona

Primitivo di Manduria DOP “Impero”Schiena Vini 

Acqua di Toscana San Felice

.

contact CTG

    Your name (required)

    Your email (required)

    Your sector of business (required)

    Message

    i want to receive in my email information on events, promotions and news

    .